Caricamento...
Certificazioni linguisticheISFM Docenti2020-03-03T08:51:19+01:00

Costruiamo insieme il progetto per la tua vita.

CONTATTI

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

CORSI PREPARAZIONE ESAMI PET E FCE

La scuola attiva dei corsi extracurriculari di inglese in preparazione agli esami per ottenere la certificazione esterna che attesta le competenze in questa lingua.

I corsi che vengono proposti riguardano due livelli:

PET (Preliminary English Test) corrispondente al livello B1; il corso è rivolto agli studenti delle classi terze.
FCE (First Certificate in English) corrispondente al livello B2; il corso è rivolto agli studenti delle classi quarte.

Le lezioni si svolgono una volta alla settimana, dalle 14:30 alle 16:30, a partire dal mese di ottobre, presso la sede di Borgosesia. Il corso PET ha la durata di 30 ore, il corso FCE ha la durata di 50 ore.
I candidati potranno sostenere l’esame presso la sede del nostro Istituto.

Entrambi i corsi, PET e FCE, sono tenuti da docenti della Biella School of English, agenzia formativa abilitata al rilascio di certificazioni delle competenze in lingua inglese.

Responsabili del progetto: prof.ssa Anna Grazia GIARDINO (sede di Borgosesia) e prof.ssa Anna Luisa ARPINO (sede di Gattinara)

Costruiamo insieme il progetto per la tua vita.

CONTATTI

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

TESTO E IMMAGINI DA MODIFICARE

Il progetto di Laboratorio teatrale è una tradizione consolidata al Liceo.

Si tratta di un’esperienza stimolante e divertente, sia per coloro che sono affascinati dal teatro e dall’arte dell’attore,  sia per chi è solo curioso nei confronti di una nuova esperienza.

Nel Laboratorio ognuno può accostarsi alla recitazione attraverso esercizi e giochi di dizione, gestualità, improvvisazione.

Ciò che più conta è la possibilità di manifestare la propria creatività, di liberare la propria fantasia e scoprire, con stupore e meraviglia, le infinite potenzialità espressive del proprio corpo.

Il Laboratorio si svolge durante tutto l’anno scolastico: nella prima parte sono privilegiati gli esercizi legati alla consapevolezza dello spazio che il proprio corpo e quello degli altri occupano, all’accrescimento della fiducia nei confronti dell’altro, alla maturazione di una sempre migliore capacità di esprimese se stessi. Nella seconda parte dell’anno si prepara lo spettacolo conclusivo: i maestri, Costanza DaffaraGraziano GiacomettiFrancesca Pastorino,  assegnano le parti e guidano gli allievi nella costruzione di una rappresentazione ricca e complessa.

Le ricadute del laboratorio teatrale non sono solo positive nel rapporto con se stessi e con gli altri, ma anche nell’esperienza scolastica: gli allievi imparano a mostrarsi più sicuri nella postura e nell’atteggiamento, a esprimersi con maggiore chiarezza ed efficacia, ad affrontare con più organizzazione lo studio. Il Laboratorio teatrale, di fatto, è un ottimo strumento di sviluppo di competenze utili nel percorso di studi, ma anche – in una prospettiva più ampia – nella maturazione serena e positiva della propria identità.

In primo piano: Costanza Daffara e Graziano Giacometti

Torna in cima